I Lievitati, Le Mie Ricette

Paninetti alla Curcuma & Avena

Un nuovo appuntamento con i lievitati e i colori! Li avete mai provati? Questi paninetti non sono i soliti burger buns, perchè la  curcuma gli dà un sentore assolutamente ineguagliabile, e poi se non mi conoscete ancora bene dovete sapere che io adoro le spezie e che nonostante io sia una pasticcera adoro cucinare. Mi piace sfidare me stessa e cercare di riuscire nelle cose in cui pecco.

Ritorniamo a noi, dovete sapere che la curcuma apporta un sacco di benefici: previene e riduce le infiammazioni, allevia i dolori articolari,da benefici al cervello e sistema nervoso, è un antidolorifico naturale, protegge il fegato, aiuta la digestione, rafforza il sistema immunitario.

Sapendo che oltre ad essere buonissimi, sono anche salutari, non possiamo che metterci all’opera e prepararli…

INGREDIENTI (per 8panini da 90g)
  • 300g di farina bianca
  • 100g di farina integrale
  • 150g di acqua tiepida
  • 100g di latte
  • 10g di lievito di birra fresco o 3g circa di disidratato
  •  1cucchiaino di miele o zucchero
  • 10g di sale
  • 2cucchiai colmi di curcuma
  • 1cucchiaio d’olio
  • fiocchi d’avena

PROCEDIMENTO

  • Fate sciogliere il lievito e il miele nell’acqua tiepida. lasciate riposare 10minuti.
  • Dopo miscelate le 2 farina (se non avete quella integrale potete usare farina bianca) e iniziate ad impastate in una planetaria o su una spianatoia versando un pò per volta l’acqua.
  • Dopodichè sciogliete la curcuma nel latte a temperatura ambiente e poi aggiungete all’impasto, continuate ad impastate, quando tutti i liquidi si saranno assorbiti e quindi inizierà a formarsi la maglia glutinica, aggiungete il sale e dubito dopo l’olio.
  • Impastate per 10 minuti circa, pirlate l’impasto, cioè cercate di dargli una forma tona, e poi mettete a lievitare in un contenitore con pellicola o contenitore ermetico per 2 ore circa, fino a quando il volume dell’impasto non sarà raddoppiato.
  • Trascorso il tempo di lievitazione dividete l’impasto, per dare la forma ai vostri pani, ogni pallina dovrà pesare 90 grammi, quindi pirlare e mettete le palline su una teglia con carta forno, distanziate tra loro in modo che durante la lievitazione non si attacchino.
  • Fate lievitare coperte da pellicola, in forno con la luce accesa, per circa 1ora e mezza.
  • Dopo il tempo di lievitazione spennellate con acqua e cospargete con fiocchi d’avena.
  • Cuocete in forno preriscaldato a 170gradi per 15/20minuti circa.
  • Sfornate e fate raffreddare su una griglia da forno, una volta freddi conservate in un sacchetto  per alimenti o in congelatore.

P.S. Se vedere che l’impasto è troppo morbido aggiungete un pò di farina e se vedete chè è troppo duro un pò d’acqua.

Vi aspetto su instagram, seguitemi e postate le vostre ricette taggandomi!

Se volete beneficiare della spedizione gratuita degli utensili che sono in evidenza in viola nell’articolo cliccate qui, iscrivetevi ed avrete diritto ad usufruire del periodo gratuito di 30 giorni di Amazon Prime.

 

 

Please follow and like us:
Per Info scrivi un e-mail
Instagram

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *