I Lievitati, Le Mie Ricette

Pan Brioche Nuvola Vegano

Voglio fare una colazione sana cosa mi consigli?

Voglio preparare dei toast super per il brunch di domenica mi dai una ricetta facile e d’effetto?

Vorrei fare delle fette biscottate ma non voglio utilizzare il burro e le uova, è possibile?

Anto  io utilizzo il Li.co.li mi servirebbe una ricetta per un pan brioche ce l’hai?

La risposta a tutte queste domande è solo una, seguite la ricetta di questo PAN BRIOCHE e mi ringrazierete!!!

ENJOY 😉

INGREDIENTI

  • 450g di farina con almeno 13g di proteine
  • 180g di li.co.li rinfrescato o 4 g di lievito di birra fresco
  • 260ml di latte di nocciola o latte vegetale a scelta(se usate il lievito di birra usate 310ml di latte vegetale)
  • 40g zucchero
  • 40g sciroppo d’acero
  • 60ml olio di semi
  • vaniglia o scorza di agrumi
  • 7g di sale

PROCEDIMENTO

  1. Partite sciogliendo il li.co.li rinfrescato o il lievito di birra nel latte vegetale (a temperatura ambiente), poi aggiungete l’olio, la vaniglia o agrumi, lo zucchero e lo sciroppo d’acero, mescolate ancora e poi aggiungete la farina, e incorporatela aiutandovi con una spatola o un cucchiaio di legno.
  2. Passate ora ad impastare il tutto se avete una planetaria usate il gancio e lasciatela girare per almeno 3  minuti a bassa velocità, altrimenti rovesciate l’impasto su un piano da lavoro e fate lavorare i vostri muscoli, impastate per circa 10 minuti, poi aggiungete il sale e lavorate l’ impasto finché risulterà incordato (impasto ben saldo al gancio), poi passate su un piano di lavoro pulito, formate una palla e mettetela in una ciotola (oleata) capiente, coperta con pellicola per alimenti.
  3. Lasciate lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio, se usate li.co.li ci vorranno circa 4/5ore, se invece utilizzate lievito di birra ce ne vorranno circa 2.
  4. Trascorso il tempo di lievitazione rovesciate l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata, e dividetelo in 3 parti uguali (da circa 330g), formate 3 palline e mettetele all’interno di uno stampo da pane in cassetta con carta forno o se antiaderente oleatelo per bene.
  5. Coprite con uno strofinaccio o pellicola leggermente appoggiata e mettete a lievitare in frigo per circa 12 ore o fino a quando la palline non avranno raggiunto o oltrepassato leggermente lo stampo.
  6. Spennellate la superficie con latte vegetale e infornate, in forno preriscaldato a 180°, per 20 minuti poi abbassate il forno a 160° a lasciate ancora 10 minuti, fate la prova stecchino, ovviamente le tempistiche di cottura cambiano in base al forno.
  7. Sfornate mettete su una gratella da forno per farlo raffreddare e spennellate con dello sciroppo l’acero leggermente riscaldato così avrete una superficie super lucida.
  8. Se volete fare le fette biscottate vi basterà tagliare il pan brioche in fette da 7/8mm e metterle in forno a 150 gradi per circa 30/40 minuti, giratele ogni 10 minuti per una doratura uniforme.
  9. Le fette biscottate potrete conservarle, una volta fredde, in un contenitore ermetico di latta.
  10. Il pan Brioche invece potrete conservarlo in un sacchetto per alimenti chiuso per 4/5 giorni o congelarlo da cotto a fette per facilitarvi il lavoro.

Seguitemi su instagram per non perdervi tutte le ricette clicca qui

Please follow and like us:
Per Info scrivi un e-mail
Instagram

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *